Il Mattatoio - Giornale indipendente

 
Editoriale

Notiziario

Intervista

Scienza e Ricerca

Il Rubricario
  - Spettacoli
  - Film
  - Libri
  - Musica

Conversazione con

Il Punto

Aforismi, riflessioni e bestiario

Ciclicità

Economia

eBook


 

HOME PAGE

 

 

Il Rubricario Spettacoli


Enrico IV

di Massimiliano Forgione - 20/11/2017

La naturale pazzia di Carlo Cecchi va in scena al Teatro Parenti fino al 26 novembre. Il suo personale Enrico IV vive e sfavilla non di solo Pirandello ma di tutto un universo che richiama alla memoria Gogol, Dostoevskj, in quell'intrigo letterario del confronto del personaggio con il proprio doppi...CONTINUA



Uomo solo in fila
I pensieri di Pasquale

di Massimiliano Forgione - 13/11/2017

L'uomo qualunque di gogoliana memoria apre questa brillante commedia dove l'attualità italiana irrompe con tutta la sua insensatezza e con i suoi tratti di sopraffazione violenta, dove i deboli e poveri sono destinati a soccombere, i forti e ricchi sfuggono alle tenaglie della burocrazia che, prima ...CONTINUA



Il nome della rosa

di Massimiliano Forgione - 03/11/2017

Tredici impeccabili attori, dal 2 al 12 novembre presso il Teatro Parenti di Milano, danno lettura del libro del mondo nella prima assoluta di un’impresa improba: mettere in scena Il nome della rosa.
Stefano Massini, non nuovo alle nostre attenzioni, firma la trasposizione teatral...CONTINUA



L'ora di ricevimento
Al Teatro Parenti fino al 29 ottobre

di Massimiliano Forgione - 23/10/2017

Fabrizio Bentivoglio si conferma uno dei nostri attori più lucidi, capaci, sensibili. Sul palco, nel monologo e nell'interazione, spiccano le sue doti di artista ispirato tanto dalla tradizione quanto dalla modernità, capace di calarsi in un tema attuale con la dignità della migliore scuola teatral...CONTINUA



¿soy Cuba?
Teatro Franco Parenti
13 ottobre - 19 novembre 2017

di Comunicato stampa - 10/10/2017

L’energia vitale della scena artistica cubana contemporanea inaugura l’attività espositiva nella Palazzina dei Bagni Misteriosi.

La nuova generazione artistica cubana, con la sua freschezza ed energia vitale, invade la Palazzina dei Bagni Misteriosi del Teatro Franco Parenti ...CONTINUA



I colori che non so

di Massimiliano Forgione - 13/07/2017

Quando un artista sente il bisogno di confrontarsi con un maestro del passato, il fruitore, con buona probabilità, prima o poi, si troverà ad avere a che fare con qualcosa di bello, artisticamente riuscito.
Se poi si parla di un passato destinato ad essere il nostro tempo immanente, il coinv...CONTINUA



Buon anno, ragazzi
In scena fino a giovedì 19 ottobre

di Massimiliano Forgione - 16/05/2017

Buon anno, ragazzi, produzione Teatro Parenti, è una bella commedia che scorre con leggerezza su temi drammatici.
Il merito di Francesco Brandi, autore e attore, assieme al regista Raphael Tobia Vogel, è di sviluppare con brillantezza quell’idea di incomunicabilità, che vige in una quals...CONTINUA



Video Sound Art festival
LA GRANDE OCCASIONE
edizione speciale

di Comunicato stampa - 09/05/2017

25 - 28 maggio 2017
Fonderia Artistica Battaglia - via Stilicone, 10
Vernissage 25 maggio ore 18.00
Esposizione 26 - 28 maggio 15:00 - 20:00
Ingresso libero.

30 - 31 maggio 2017
Bagni Misteriosi - via Carlo Botta, 18
Vern...CONTINUA



Il sorpasso

di Massimiliano Forgione - 05/05/2017

Perfetta trasposizione teatrale del capolavoro del 1962 di Dino Risi, Ettore Scola e Ruggero Maccari. La prima del quattro maggio al Teatro Manzoni di Milano della prima in assoluto di questa impresa riuscitissima è un vero e proprio successo. Bravissimi gli attori, tutti! Naturalmente, spiccano ...CONTINUA



Il Dio di Roserio

di Massimiliano Forgione - 04/05/2017

Fabrizio Gifuni al Teatro Parenti di Milano significa Sala Grande perché numeroso è il pubblico che, puntuale, non perde le sue proposte, frutto di ricerche sempre originali e di percorsi che tracciano una precisa curiosità per interpretazioni mai scontate dell’animo umano.
Senza mai giu...CONTINUA



L'apparenza inganna

di Massimiliano Forgione - 31/03/2017

Il grande teatro è di scena con due attori superlativi, dal 21 marzo al 2 aprile, al Parenti di Milano. Sandro Lombardi e Massimo Verdastro, con la regia di Federico Tiezzi, portano sul palco della Sala 3 L’apparenza inganna, il bellissimo dramma di Thomas Bern...CONTINUA



Nessun luogo è lontano

di Massimiliano Forgione - 22/03/2017

Il luogo fisico, lontano da raggiungere, è il senso traslato di un viaggio sentimentale molto più ampio e impervio. Le condizioni sono difficili, di strada da fare ce n’è tanta e, alla fine del dramma, che come tutti quelli che si rispettino contiene buoni elementi di comicità pronti a scaturire q...CONTINUA



Mozart

di Massimiliano Forgione - 06/03/2017

‘Non si può conoscere Mozart se non si conosce se stessi.’
E’ metateatro quello che prende corpo sul palcoscenico della sala AcomeA del Teatro Parenti di Milano. Un viaggio che porta indietro di trent’anni, agli inizi della carriera di Giuseppe Cederna, mirabolante autore...CONTINUA



L'uomo dal fiore in bocca

di Massimiliano Forgione - 13/02/2017

Il cinematografo che non ti aspetti: buona la prima!
Gli elementi sono tutti a disposizione per il godimento dello spettatore accorso al Teatro Parenti di Milano per vedere un mostro sacro del teatro italiano: il Signor Gabriele Lavia. Un’ora e quarantacinque minuti di recitazione impeccabile ...CONTINUA



Una giornata particolare

di Massimiliano Forgione - 06/02/2017

L’opera di Ettore Scola è impressa nel mio cervello e nel mio cuore da quando adolescente, chissà per quale evento fortuito e fortunato, incappai in questa pellicola maestosa, dalla bellezza inesprimibile. Un condensato di poesia, idea di vita e politica, analisi sociale che, bisogna dirlo, chi non...CONTINUA



Alice nelle grotte delle meraviglie

di Massimiliano Forgione - 10/01/2017

Alice nelle grotte delle meraviglie è l’ultimo concentrato di recitazione e magia ideato, realizzato e interpretato anche da Dino Parrotta. Il cappellaio Matto è il personaggio che accoglie Alice, (il pubblico), le fa bere un liquido da una boccettina magica e la conduce nella meravig...CONTINUA



WikipierA

di Massimiliano Forgione - 06/12/2016

WikipierA è un bellissimo racconto fatto sulla struttura dell’intervista (condotta da Pino Strabioli), di letture e di monologhi. La protagonista è Piera Degli Esposti, attrice ispirata e totalizzante di indimenticabili rappresentazioni teatrali e pellicole che hanno fatto la s...CONTINUA



2 ma non 2

di Massimiliano Forgione - 30/11/2016

Un Pirandello visto raramente, quasi inedito, che sconta il peccato di ciò che viene definito un testo minore, ma che ha la potenza di tutta la lungimiranza dell’artista, la sua totalità, il suo coraggio. Il testo in questione fu scritto e rappresentato in pieno ventennio: di quella famiglia...CONTINUA



Lo Straniero, un'intervista impossibile
Teatro Parenti di Milano

di Massimiliano Forgione - 26/05/2016

La presenza scenica di Fabrizio Gifuni è tutta in questa opera inquisitoria del personaggio su se stesso. Il pubblico destinato all’ascolto, a volte becero e distratto (immancabile il telefonino che interrompe la concentrazione dell’attore che, da gran signore, non manca di redarguire, con sguardo ...CONTINUA



Non c’è acqua più fresca
Teatro Parenti Milano

di Massimiliano Forgione - 22/04/2016

Scorrono i personaggi di Casarsa, il Friuli di Pier Paolo si accende nei versi recitati da Giuseppe Battiston con la degna spalla Piero Sidoti ad interpretare un teatro nel teatro.
Nello spettacolo Non c’è acqua più fresca, Volti, visioni e parole dal Friuli di Pier Paolo Pasolini...CONTINUA



Conversazione con Fausto Russo Alesi, regista e interprete dell'Assolo 'Natale in casa Cupiello'

di Massimiliano Forgione - 23/03/2016

Ho la certezza, dopo aver visto il tuo Natale in casa Cupiello, di aver realmente capito questo dramma, questa commedia. Sarà la formula dell’assolo che permette questa migliore comprensione?
Quanto hai detto mi fa molto piacere. Il mio è stato un lungo lavoro di concentrazione ...CONTINUA



Provando...dobbiamo parlare (al teatro Franco Parenti)

di Massimiliano Forgione - 22/01/2016

Il campo d’azione delimitato da linee che tracciano i perimetri degli ambienti come in Dogville di Lars Von Trier; i contendenti che tra le mura di un appartamento si sfiniscono, in un crescendo contagioso, fino all’alba di un nuovo giorno come in Carnage di Roman Polanski.
Prov...CONTINUA



'Il lavoro di vivere' di Hanoch Levin

di Massimiliano Forgione - 13/12/2015

Carlo Cecchi è uno dei migliori attori della scena italiana. La sua aria decadente, disillusa, ha dato vita ad un personaggio, ancora una volta, centrato e molto riuscito. Nel ruolo di Yona, in questi giorni al teatro Parenti di Milano, la commedia domestica dell’israeliano Hanoch Levin, no...CONTINUA



L'invenzione della solitudine di Paul Auster

di Massimiliano Forgione - 22/02/2015

C’è tutta la vita nella stanza, nella casa di un uomo morto. L’invenzione della solitudine potrebbe anche adottare a titolo: L’incapacità della solitudine. La grande arte si fa attraverso questo mestiere piccolo; un esercizio costante, come quello della scrittura. Una condizione nec...CONTINUA



La Ricca Tarantella de I Filodrammatici

di Roberto Sica - 06/01/2014

La compagnia partenopea di scena al Teatro Piccolo dal 17 al 19 Gennaio.
Tornano al teatro I Filodrammatici. La compagnia partenopea diretta da Luca Silvestri in scena il 17-18 e 19 Gennaio al Teatro il Piccolo di Fuorigrotta a Napoli. Un sodalizio ormai consolidato quello con il teatro ...CONTINUA



Le memorie di Adriano

di Marcello Masneri - 09/02/2012

Peppe Servillo sarà di scena al Teatro Palacreberg di Bergamo, sabato 11 febbraio 2012, inizio del concerto alle ore 21. L’artista partenopeo ci regala un altro omaggio: dopo Paolo Conte, Domenico Modugno e Frank Zappa, si cimenta nelle ‘Memorie di Adriano’, in onore al...CONTINUA



Ostia! C'è Albanese!

di Marcello Masneri - 01/02/2012

Antonio Albanese e Michele Serra. Lo spettacolo ‘Personaggi’ è tutto esaurito da mesi al Teatro San Filippo Neri di Nembro. Chi non è stato un fulmine a prendersi i biglietti in apertura di prevendita dovrà sfidare la probabile neve della Valle Seriana venerdì 3 febbraio, appostarsi non dopo le ore ...CONTINUA



Povera gente!

di Massimiliano Forgione - 20/06/2011

Assistere ad uno spettacolo di Paolo Rossi è sempre un piacere, un uomo allegro, almeno sul palcoscenico dove ha ritrovato la sua ragion d’essere.
L’ultima sua commedia Povera gente riflette su una condizione di stasi pur a fronte di una mutazione: l’aria è cambiata!, ripetono varie vol...CONTINUA



Intervista a Fausto Russo Alesi e Mariangela Granelli

di Massimiliano Forgione - 02/04/2010

L’aggancio si inserisce nel filone della grande letteratura di Nadine Gordimer, scrittrice sudafricana Premio Nobel per la letteratura nel 1991: nei suoi romanzi, infatti, personaggi giovani, spesso in coppia, diventano portatori di un discorso culturale e politico che affronta temi tipici de...CONTINUA



L’italiano razza superiore

di Giorgio Gaber e Sandro Luporini - 11/03/2010

In questi tempi era un incontro consueto quello del professor G con un suo giovane allievo. Il ragazzo era diligente e di buoni sentimenti, democratico e corretto, ma anche un po’ succube del vecchio professore che ogni tanto sparava giudizi imbarazzanti. Il quella mattina di marzo che non si oppo...CONTINUA



Marco Baliani e il suo teatro di narrazione

di Marcello Masneri - 01/02/2010

Un nome su tutti nella rassegna bergamasca ‘Altri Percorsi 2010’, in programma dal 20 gennaio al 21 aprile e dedicata al tema della giustizia. E’ quello di Marco Baliani, personaggio fondamentale del Teatro di Narrazione in Italia. Il sessantenne attore di Verbania calcherà per ben tre sere c...CONTINUA



Jasenovac, omelia di un silenzio

di Dino Parrotta - 19/01/2010

1941-45: l’infernale dittatura Ustasa in Jugoslavia
Jasenovac è stato un campo di sterminio di ebrei, ortodossi, serbi, zingari. Nel campo hanno perso la vita circa 74.000 bambini di età compresa fra zero e 15 anni. La dittatura Ustasa (Ustasa: lett. Insorto –movimento nazionalista cat...CONTINUA



Teatro Politico – Marco Paolini

di Marcello Masneri - 07/11/2007

Dopo “Ustica” e il “Vajont” è tornato a farsi vedere sul piccolo schermo (era ora) il teatro politico di Marco Paolini. Martedì 30 ottobre La7 ha mandato in onda “Il sergente”, opera teatrale tratta dal romanzo del 1953 di Rigoni Stern.
Una diretta di due ore senza interruzioni pubblicitarie,...CONTINUA



Chi sono i nuovi miserabili? A Marco Paolini un’interpretazione

di MF - 30/05/2007

Combattere la vecchiezza, quello stupido irretirsi in cui si aspetta la morte, quel risparmiarsi alla vita e negarsi una vecchiaia dignitosa. I nuovi miserabili sono, per Marco Paolini, in tour assieme ai Mercanti di Liquore con quello che ha defi nito il suo “spettacolo global”, tutti coloro ...CONTINUA







 

Il Mattatoio - Giornale indipendente