Il Mattatoio - Giornale indipendente


 

Editoriale

Notiziario

Intervista

Scienza e Ricerca

Il Rubricario
  - Spettacoli
  - Film
  - Libri
  - Musica

Conversazione con

Il Punto

Aforismi, riflessioni e bestiario

Ciclicità

Economia

eBook

HOME PAGE

 

 

Editoriale


Alieni

di Massimiliano Forgione - 11/12/2012

3milioni di italiani in fila per il Pd sono nulla rispetto a quanti saranno disposti a votare il rinato partito dell’Amore per aver staccato la spina al governo dei tecnici.
Anche la Lega inizia la sua campagna elettorale e inaugura la terza frontiera, Borghezio assicura che gli alieni esistono e sono tra noi. (Che ne dite di questo comico?) Sembrerebbe una barzelletta e invece è ‘tutto vero’, direbbero i giornalisti (ahah!) Cucuzza o Giletti. Chissà come li immagina l’Hulk rotondo della Brianza, atterrati con gommoni, neri, sudici e portatori di dialetti appulo lucani.
Penso che questo dolorino che si avverte sia lo scarto tra la rappresentazione e la sostanza, una cosa da niente, fastidiosa però. Il disagio e la fatica di una continua ostentazione di una condizione non vera e il nascondimento di quella che realmente ci caratterizza. L’assistere quotidiano al delirio di questa presunzione è quanto fa male, questa cecità di comodo, per cui tutto deve sempre essere sopportabile, passabile, accettabile, la sciatteria dell’individuo ben truccato, pettinato e vestito per l’esigenza inesprimibile che ha di dover coprire una bruttura interiore, che è necessario mantenere celata.
Ciò che nella mancanza di un disegno culturale abbiamo cancellato è la peggiore delle evasioni di cui tutti siamo colpevoli. Abbiamo ridotto le nostre esistenze a ciò che conviene e non, materialmente e moralmente. Evasori di una tassa troppo alta da pagare di cui per il mancato tributo nessuno, mai, ci denuncerà né perseguiterà.























 

 

Immagini articolo


 
 
 

Il Mattatoio - Giornale indipendente