Il Mattatoio - Giornale indipendente


 

Editoriale

Notiziario

Intervista

Scienza e Ricerca

Il Rubricario
  - Spettacoli
  - Film
  - Libri
  - Musica

Conversazione con

Il Punto

Aforismi, riflessioni e bestiario

Ciclicità

Economia

eBook

HOME PAGE

 

 

Il Rubricario Musica


Jim Black Trio

di Massimiliano Forgione - 09/04/2016

Il terzo concerto della rassegna Musica al Parenti regala al pubblico milanese un trio jazzistico classico nella sua formazione strumentistica ma dalle soluzioni ritmiche e melodiche fortemente moderne.
Anima del progetto il batterista Jim Black. Il suo suono conferisce timbri decisi alla musica d’insieme che si sviluppa di controtempi e sincopi.
Elias Stemeseder con il suo pianismo di improvvisazione è in grado di trovare soluzioni che non tradiscono mai l’intesa che si alimenta di sguardi e sorrisi tra lui e il batterista.
Al contrabbasso Thomas Morgan, già conosciuto agli amanti del jazz, conferma il suo piglio di artista sempre molto concentrato sulla partitura. Il suo modo di suonare diventa sempre più rigoroso e esplorativo.
Il progetto proietta Jim Black su un versante diverso rispetto a quello delle ricerche precedenti che lo hanno visto sviluppare in maniera innovativa sonorità elettriche e rock, in seguito balcaniche.
Ieri, venerdì 8 aprile, ha presentato il suo nuovo ultimo lavoro in uscita la prossima estate. C’è aria di nuovo, condizione possibile quando gli artisti sperimentano e rischiano, cimentandosi in generi diversi.























 

 

Immagini articolo


 
 
 

Il Mattatoio - Giornale indipendente