Il Mattatoio - Giornale indipendente


 

Chi siamo
Nail is still a very popular fashion replica handbags uk in autumn and gucci replica . The furry design on the hermes replica of the bag makes this autumn and handbags replica. Xiaobian likes the buckle like sapphire and looks quite replica handbags .
Editoriale

Notiziario

Intervista

Scienza e Ricerca

Il Rubricario
  - Spettacoli
  - Film
  - Libri
  - Musica

Conversazione con

Il Punto

Aforismi, riflessioni e bestiario

Ciclicità

Economia

eBook

HOME PAGE

 

 

Il Punto


Che il Conte conti

di Massimiliano Forgione - 10/06/2018

Così il temuto, forse definitivo strappo generazionale tra poteri vecchi duri a morire e aspiranti poteri nuovi che caparbiamente chiedono di nascere, non si è consumato. Il massimo garante della Costituzione con una giravolta spaziale, per calmierare i mercati, dopo averli inutilmente scossi, è tornato sui suoi passi e permesso alla coalizione M5S-Lega di iniziare a governare.
''Quell'argine contrapposto all'invadente senso di depressione gli fornisce, inizialmente, risposte semplici e ferme alle grandi questioni dell'esistenza, proprio negli ambiti in cui le nostre società hanno perduto parte del loro orientamento antropologico, consegnando l'individuo a una libertà illimitata ma difficile da sostenere.''
Così parla il sociologo e antropologo David Le Breton nel suo Fuggire da sé (Raffaello Cortina editore) a proposito del giovane che ricerca il biancore, la sua abdicazione alla realtà, rifugiandosi nel gruppo settario. Ma trovo la citazione molto calzante per descrivere una società in cui i padri si sentono privi di un orientamento ideologico che non ha più rappresentanza e i giovani deprivati di una qualsiasi possibilità di determinare il proprio destino.
Entrambi incapaci di orientarsi nell'illimitato spazio della libertà del mercato sancito dalla dittatura finanziaria a cui l'uomo non riesce più ad opporsi. Una dittatura globale che ci rende ovvi e volgarmente preda di spersonalizzati deliri di onnipotenza e distruzione, con l'affanno di esserci senza la convinzione di contare.
Questo governo è l'unico possibile ed è certo che ha tutti i numeri per durare, l'alternativa, non potendo essere più centrodestra (Berlusconi), né centrosinistra (Renzi), sarebbe la Troika (Cottarelli o qualcun altro in nome e per conto del FMI). Come dire: ultima cessione di sovranità che, non avendo i numeri in Parlamento, potrebbe essere solo imposta.
Ecco perché dobbiamo tutti augurarci che questo governo viva e resista, barcamenandosi alla meglio nelle contraddizioni internazionali, pratica che gli potrebbe ben riuscire in quanto la contraddizione delle polari differenze che incarna, è ben rappresentata da un signore che ha modi e stile, un signor Conte, che ha tutta l'aria di poter mettere tutti d'accordo.























 

 

Immagini articolo


 
 
 

Il Mattatoio - Giornale indipendente